e poi la chiamano TAHADYA’….

 
è successo di nuovo. la ricchissima israele uccide, massacra e si scusa per i morti!!!
c’è un vecchio detto che dice: i fatt comm ‘a pullicinella; primm l’hai accis e po ‘i ritt sussete aggia pazziat!
da un cannone di fabbricazione ITALIANA montato su una nave israeliana parte un colpo diretto alla spiaggia di Gaza. una decina di morti tra donne e bambini..
abu mazen denuncia i "massacri sanguinosi", israele si scusa dispiaciuta, e hamas pronta a rompere gli accordi di tregua…
nel frattempo, mentre i governanti pensano alle nuove strategie per questa interessante partita a risiko con al tavolo anche al zawahri, c’è chi perde la vita tra i fratelli di israele e quelli di palestina…ma questo non fa share!!!
 
patojo
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...