Terra mia

 
Comm’è triste, comm’è amaro
Assettarse pe guardà’ tutt’e ccose
Tutt’è parole ca niente pònno fa’
Si m’accido ie agg’jettato chellu ppoco ‘e libertà
Ca sta’ terra, chesta gente ‘nu juorno m’adda da’
Terra mia terra mia
comm’è bello a la penzà’
Terra mia terra mia
comm’è bello a la guardà
Nun è overo nun è sempe ‘o stesso
Tutt’e juornë po’ cagnà’
Ogge è deritto, dimane è stuorto
E chesta vita se ne và
‘E vecchie vanno dinto a chiesa
Cu’ a curona pe’ prià’
E ‘a paura ‘e chesta morte
Ca nun ce vo’ lassà’
Terra mia terra mia
Tu si’ chiena ‘e libbertà
Terra mia terra mia
I’ mò sento ‘a libbertà.

 
Pino Daniele
 
Annunci

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...